Senza dubbio il trend più desiderato da noi ragazze nell’ estate 2013 è lo Shatush seguendo la scia delle dive Hollywoodiane che per prime hanno fatto sfoggio in passerella del trend “a schiariture graduali”, sbarcato anche in Italia tramite la showgirl Belen Rodriguez e la nota modella Bianca Balti durante il festival sanremese.

Ma che cos’ è lo Shatush? Vi siete mai chieste se il vostro Shautsh sia fatto a regola d’arte? Ecco per rispondere a questi interrogativi ci affidiamo ai nostri Hair Stilist Walter e Claudio, titolari di due saloni Queen parrucchieri a Messina, i quali ci sveleranno tutto quello che c’è da sapere sullo Shatush.

“Lo Shatush è una sorta di Degradè di colorazione, si schiariscono i capelli da qualche centimetro sotto la radice in maniera leggera, alla media lunghezza si effettua una schiaritura più forte fino ad arrivare alla punta con una schiaritura molto chiara.

Il segreto per fare un buon lavoro è la schiaritura, bisogna essere in grado di non creae troppo distaco perquesto è fondamentale considerare il colore di base della clietnee su quello studiare una schiaritura vincente.

È una tecnica che ti permette di avere sempre una capigliatura dinamica, se fatta bene non da effetto ricrescita, e dona luminosità al viso. Tuttavia se ne vedono molti di scarsa qualità, poichè spesso si usano tecniche di massa senza personalizzare il lavoro, infatti posso dire, senza paura di essere smentito, che nel mio salone non ne abbiamo mai fatto uno uguale all’altro, ogni cleinte ha il suo look unico e solo.

Redazione PieffeBeauty

 

 

 

ultima modifica: 2013-04-24T13:59:51+00:00 da angelo